Blog
home > blog > Windows sulle automobili. Dov'è il puntante start?

Tag: Windows, Windows Embedded, innovazione, Microsoft

Windows sulle automobili. Dov'è il puntante start?

Presentato Windows Embedded Automotive 7 la tecnologia per portare sul veicolo comunicazioni, informazioni e divertimento.
di Maurizio Ceravolo

Il 20 ottobre Microsoft ha presentato Windows Embedded Automotive 7, una piattaforma tecnologia per portare servizi di comunicazione, navigazione, informazione e "divertimento" da inserire nelle automobili.

Microsoft ha già esperienza in campo automobilistico avendo già collaborato con General Motors ed anche con la nostra FIAT nello sviluppo delle tecnologia Blue & Me.

Windows Embedded Automotive 7 è una portizione di Windows Embedded, una versione di Windows Mobile adatta per qualsiasi genere di dispositivo, dalla televisione alla lavatrice. Windows Embedded esiste già da anni, era costruito in base a Windows CE, il cuore di Windows Mobile. Per adesso non so dire se questa ultima versione è basata sul cuore di Windows Phone 7 oppure no. Ancora non ho trovato nulla leggendo sui siti Microsoft. Appena troverò qualcosa farò un update dell'articolo.

Cosa può fare questa tecnologia? Può gestire tutti i flussi multimediali del veicolo, accettare comandi vocali con Microsoft Tellme Speech, gestire le comunicazioni, leggere gli sms, può creare una interfaccia per i vari display presenti sulla macchina.

Inoltre supporta anche Silverlight for Windows Embedded per disegnare interfaccie 2D o 3D sugli schermi touch e non presenti sul veicolo. Qui possiamo vedere un video di presentazione di questa tecnologia e dove fanno vedere come modificare le interfaccie con Microsoft Expression Brend.

Sicuramente l'interfaccia che hanno messo nel video non è il massimo del design, però con Expression Blend si può costruire qualunque cosa. Ed è molto interessante, se non piace l'interfaccia della radio del veicolo, si può modificare. E se lasciano la possibilità di aggiornale tramite una penna usb, sono sicuro che nascerà un ecosistema di siti e software house che forniscono temi, add-in ed amenità varie. Già mi vedo i tassisti con lo skin di Totti. Se poi l'apparecchio avrà anche una connessione ad internet, magari presa dal cellulare collegato in bluetooth, allora sarà il delirio. Macchina comprata con il 20% di sconto perchè sullo schermo mostra le campagne Adwords di Google, il veicolo che twitta in automatico quando passa il casello, o trova un ingorgo, Facebook che mi fa vedere i profili degli amici più vicino al posto dove stiamo transitando.

Per chi volesse maggiori informazioni sulla tecnologia, può andare sul sito ufficiale di Windows Embedded Automotive.

Se devo essere sincero, come mi diverte l'idea di avere sul cellulare un programma fatto da me, non mi dispiacerebbe farmene uno anche per la macchina. :-)

Poi c'è anche non voleva aspettare che fosse disponibile la tecnologia e si è arrangiato da solo (con l'ammirazione di tutti i geek italiani che sono a conoscenza della sua opera) come potete vedere dal video successivo. Purtroppo c'era il sito ufficiale, con tutti i dettagli e vari video, ma non è più disponibile, ho trovato solo questo video rieditato.

Post correlati
2011
7
Giugno
Windows 8 in video anteprima
Maurizio Ceravolo
Microsoft ha mostrato al mondo come sarà la prossima versione di Windows, Windows 8. Diventerà più touch, più orientato ai tablet e ai processori ARM e si avvicinerà a Windows Phone 7
2011
8
Settembre
App di Windows Phone 7 su Windows 8?
Maurizio Ceravolo
Il CEO di Nvidia, Jen-Hsun Huang, ha dichiarato che crede che le app per Windows Phone 7 gireranno su Windows 8. Semplice supposizione o fuga di notizie?
2010
25
Ottobre
Microsoft Adaptive Keyboard: la tastiera definitiva
Maurizio Ceravolo
Microsoft presenta un concept ed un concorso per studenti su un nuovo tipo di tastiera con tasti lcd ed uno schermo touch.
2011
1
Settembre
La casa del futuro di Microsoft
Maurizio Ceravolo
Microsoft ci apre di nuovo le porte, con un video, alla sua casa digitale, il progetto di ricerca di domotica.
2011
6
Maggio
Microsoft Home, la casa digitale
Maurizio Ceravolo
Le telecamere di Channel 9, ci mostrano alcuni angoli di una casa super tecnologica, frutto di una ricerca Microsoft. Uno scorcio di futuro affascinante.


Archivio Mensile Blog
Tag Cloud
analisi Apple Facebook geek Geolocalizzazione Google Google+ humor innovazione iPad Microsoft motivazione Motori di ricerca networking pasqua Programmazione SEO sicurezza social network video
Ultimi Post
I migliori di oggi
I più popolari del mese
Top post