Blog
home > blog > Hey Jude cantata con il Doodle di Google

Tag: Doodle, Google, viral, video

Hey Jude cantata con il Doodle di Google

Il 9/06/2011 Google ha celebrato con un Doodle animato sonoro, l'anniversario di nascita di Les Paul. C'è chi l'ha usato per accompagnare una canzone e creare un video virale.
di Maurizio Ceravolo
Google quasi ogni giorno celebra un evento sulla sua homepage creando una variazione del suo logo, che prende il nome di Doodle. Alcune volte questi loghi sono animati ed è stato il caso di ieri.

Per festeggiare il novantaseiesimo compleanno di Les Paul, assieme a Leo Fender, il padre della chitarra elettrica, Google ha creato un Doodle animato che richiama una chitarra elettrica e che si può suonare o con il mouse o con la tastiera.

Google Les Paul Doodle
Il Doodle che suona dedicato a Les Paul

C'è stato chi, ha deciso di provare a trovare un po' di notorietà da questo Doodle. Mitch Parks, cantante degli After Edmund (a me personalmente sconosciuti) ha realizzato un video in cui canta Hey Jude dei Beatles suonando il Doodle dedicato a Les Paul.

Vediamo la sua performance.


Mitch Parks canta Hey Jude accompagnato alla "tastiera" del notebook dal Doodle

Al solito accoppiando in modo originale qualcosa del mondo reale con un fenomeno della rete si riesce a creare un video virale, che può dare una notevole notorietà. Questo video ha avuto più di cento mila visualizzazioni in un giorno. Ed ha dato una notevole visibilità agli After Edmund. La maggior parte dei loro video ha meno di 1000 visualizzazioni. 

Complimenti a Mitch per la sua originalità.
Post correlati
2011
5
Settembre
Google celebra Freddie Mercury con un Doodle
Maurizio Ceravolo
Google celebra la nascita del frontman dei Queen con un Doodle animato, molto bello e suggestivo, che possiamo vedere in un video, con le note di Don't Stop Me Now.
2011
28
Ottobre
Google+: Post popolari, Ripples e Foto editing
Maurizio Ceravolo
Sviluppo a ritmo serrato, su Google+. Due nuove funzioni orientate agli utenti (una in competizione con Instagram?) ed una che strizza l'occhio alle aziende ed al marketing.
2011
23
Agosto
Il computer più piccolo del mondo?
Maurizio Ceravolo
In un video vediamo il computer più piccolo del mondo. Tastiera, mouse, desktop e monitor adatti per un criceto più che per un uomo. Vero o fake?
2011
22
Agosto
Con Google+ (Plus) la ricerca di Google si fa (più) social
Maurizio Ceravolo
Google ha annunciato di aver aggiornato i risultato delle ricerche. Ora verranno evidenziati i post su Google+ nelle SERP. Per i SEO diventa fondamentale essere social.
2011
29
Settembre
Fotografarsi con una macchina di Rube Goldberg
Maurizio Ceravolo
Per realizzare un video virale basta trasformare una cosa molto semplice, in una cosa terribilmente complicata. Come ad esempio una fotografia. Vediamo come.


Archivio Mensile Blog
Tag Cloud
64 bit Apple cybersquatting eBay evoluzionismo digitale Facebook finanza geek Google Google+ humor innovazione iPhone marketing Microsoft Motori di ricerca open source social network strumenti video
Ultimi Post
I migliori di oggi
I più popolari del mese
Top post