Blog
home > blog > Angry Birds all'esame

Tag: videogiochi, istruzione

Angry Birds all'esame

Un fantasioso professore di fisica ha pensato di proporre agli esami un quesito sui celeberrimi attacchi degli uccelli di Angry Birds.
di Maurizio Ceravolo
In questi giorni mi è giù capitato di parlare di Angry Birds, il gioco per dispositivi mobili più famoso del mondo. Ne ho parlato in occasione di due parodie, Angry Bunga e Angry Google.

In questo filone, si inserisce il post di oggi. Navigando su internet ho trovato una fotografia di un esame di fisica. Per la precisione è un esame di Fisica I (quanti ricordi e quanti esercizi come questo ho risolto).

Il professore che lo ha elaborato, ha pensato di entrare nel mondo degli studenti, "ambientando" il problema da risolvere nel mondo di Angry Birds. Per chi non conoscesse il gioco, ha una meccanica molto semplice. Degli uccelli, molto arrabbiati, si lanciano con delle fionde per distruggere delle strutture dove si nascondo dei maiali, rei di aver loro rubato le uova. Questo gioco è intriso di fisica. Per effetto della gravità, il volo degli uccelli disegna una parabola e gli urti sulle strutture provocano delle deformazioni secondo la meccanica dei corpi.

Questo è l'esame pensato dal professore.

L'esame di fisica su Angry Birds
L'esame di Fisica I di Angry Birds

Come vedete il problema è il seguente: "data la distanza e la differenza di altitudine della fionda e dell'obiettivo,  occorre calcolare con che angolo occorre lanciare il proiettile (l'uccello) per colpire l'obiettivo, considerando che la velocità di volo è di 2,5 m/s".

Voi lo sapreste risolvere? :-)
Post correlati
2011
24
Giugno
Angry Bunga
Maurizio Ceravolo
Una software house ha realizzato un gioco dalle meccaniche simili ad Angry Birds, ma scegliendo come protagonisti Berlusconi, le PapiGirls e i magistrati. Esilarante.
2011
7
Luglio
IPO di Zynga per un miliardo di dollari
Maurizio Ceravolo
Zynga il produttore di videogiochi famoso per Farmville su Facebook ha presentato la richiesta per quotarsi in borsa a New York. Ci aspetta un'altra bolla?
2011
27
Maggio
Videogiochi per gatti su iPad
Maurizio Ceravolo
Con internet le frontiere del marketing si espandono, cosa di meglio per promuovere una marca di alimenti per gatti che realizzare una iniziativa virale che faccia parlare di sè?
2011
18
Luglio
Electronic Arts acquisisce PopCap Games
Maurizio Ceravolo
Electronic Arts, il primo produttore di video giochi al mondo, ha comprato PopCap Games, importante produttore di casual games per 750 milioni di dollari.
2011
1
Giugno
Microsoft regala Halo Reach o Fable III
Maurizio Ceravolo
Microsoft regala agli acquirenti di un telefono Windows Phone 7 un gioco a scelta per Xbox fra Halo Reach e Fable III.


Archivio Mensile Blog
Tag Cloud
Apple economia evoluzionismo digitale Facebook geek Google google places Google+ humor innovazione iPhone marketing Microsoft social network social plugin stupidità tastiere video Web Design Windows Phone 7
Ultimi Post
I migliori di oggi
I più popolari del mese
Top post