Blog
home > blog > Google+ (Plus) anche su iPhone

Tag: Google+, social network, Google, Apple, iPhone

Google+ (Plus) anche su iPhone

Google+ (Plus) sbarca anche su iPhone dopo Android. Mentre per Windows Phone 7 ancora nessuna notizia ufficiale.
di Maurizio Ceravolo
Tre settimane dopo il lancio di Google+ (Plus), con sito web, il sito web mobile e l'app per Android, Google ha presentato anche l'app per iPhone, disponibile a questo indirizzo sull'app store.

Google+ (Plus) per iPhone
Google+ (Plus) per iPhone

Non c'è che dire, Google si sta muovendo in fretta (ha già raggiunto in meno di un mese, 20 milioni di utenti sul nuovo social network). Anche se le critiche da parte degli utenti Apple non mancano. Vogliono una versione specifica per iPad e molti lamentano il fatto che questa versione per iPhone non funzioni su iPod, malgrado il sistema operativo sia lo stesso.

Questo dal fronte Apple, però anche gli utenti di Windows Phone 7 chiedono una app apposita, che se su questo fronte Google non ha ancora dato una risposta ufficiale. Per adesso gli utenti del sistema operativo mobile di Microsoft si devono accontentare del sito web mobile.

A mio modo di vedere, gli utenti Windows Phone 7 dovranno aspettare per avere una app specifica, per adesso Google sui telefoni targati Microsoft ha sviluppato solo la app di ricerca, nient'altro. È improbabile che la seconda sia quella di Google+, vedrei più probabile Google Maps.
Post correlati
2011
12
Luglio
il +1 supera il tweet
Maurizio Ceravolo
Il +1 di Google ha avuto una crescita enorme in pochissimo tempo ed ora + più adottato nei siti del tweet di Twitter. La marcia verso il Mi piace si fa serrata.
2012
27
Agosto
Perché è utile misurare le interazioni su Google+
Maurizio Ceravolo
Gestire il proprio personal brand o la pagina Google+ della propria azienda significa mettere in atto una strategia. Per lavorare al meglio servono, però, degli strumenti di analisi.
2014
29
Maggio
Google Ripples mente (spesso)
Maurizio Ceravolo
Google Ripples è uno strumento utilissimo per scoprire gli influencer dei propri post. Però è afflitto da un bug che lo porta a dare informazioni non corrette.
2011
14
Novembre
Prova in anteprima: il badge di Google+ ha dimensioni fisse
Maurizio Ceravolo
I badge sono uno strumento per aiutare i siti a fidelizzare i propri utenti sui social network. Quello di Google è poco versatile, ed ha una dimensione non modificabile.
2014
1
Aprile
Google+ introduce la data stellare
Maurizio Ceravolo
Dopo aver creato una versione del motore di ricerca in lingua Klingon, Google aggiunge una feature per i fan di Star Trek su Google+.


Archivio Mensile Blog
Tag Cloud
api Apple Facebook geek Geolocalizzazione Google Google+ guida humor innovazione media Microsoft Motori di ricerca SEO social network Spazio tutorial video videogiochi viral
Ultimi Post
I migliori di oggi
I più popolari del mese
Top post