Blog
home > blog > Google+ (Plus): 25 milioni di utenti

Tag: Google+, social network, Google, successo

Google+ (Plus): 25 milioni di utenti

Google+, il social network di Google avrebbe raggiunto i 25 milioni di utenti a meno di un mese da lancio. Nessuno era stato così veloce prima.
di Maurizio Ceravolo
Reuters ha diffuso la notizia, che Google+ (Plus), il social network di Google, avrebbe raggiunto già i 25 milioni di utenti. Da parte di Google per ora non c'è alcuna conferma ufficiale, come nel caso dei primi 10 milioni di utenti.

In poco più di un mese!

Certo sembrano pochi rispetto ai 750 milioni di utenti di Facebook, però occorre considerare che solo da pochi giorni, l'accesso è libero. Il primo mese di vita del social network è stato aperto solo per inviti.

A mio avviso il successo di Google, dopo i fallimenti di Wave e Buzz, è evidente. Come riporta l'articolo di Reuters, per raggiungere 25 milioni di utenti, Facebook ha impiegato 3 anni, Twitter 30 mesi e MySpace meno di due anni. Averli raggiunti in un mese straccia ogni record.

Che dite festeggeremo i 100 milioni prima della fine dell'anno? Io penso proprio di si.
Post correlati
2011
8
Novembre
Google introduce le Google+ Pages in Google+
Maurizio Ceravolo
Google introduce le Google Pages tanto attese dagli utenti. Adesso anche aziende, prodotti ed eventi potranno essere presenti sul social network di Google.
2011
25
Luglio
Google+ (Plus) anche su iPhone
Maurizio Ceravolo
Google+ (Plus) sbarca anche su iPhone dopo Android. Mentre per Windows Phone 7 ancora nessuna notizia ufficiale.
2011
16
Settembre
Google rilascia le API di Google+
Maurizio Ceravolo
La prima versione delle API di Google+ sono disponibili per gli sviluppatori. Sono ancora abbastanza limitate, permettono solo di leggere dati pubblici e non scrivere o interrogare.
2011
14
Novembre
Prova in anteprima: il badge di Google+ ha dimensioni fisse
Maurizio Ceravolo
I badge sono uno strumento per aiutare i siti a fidelizzare i propri utenti sui social network. Quello di Google è poco versatile, ed ha una dimensione non modificabile.
2011
18
Luglio
Angry Google
Maurizio Ceravolo
Cosa succede se si prova rappresentare la guerra dei social network nel mondo di Angry Bird? Il risultanto è esilarante.


Archivio Mensile Blog
Tag Cloud
Apple Bing digital divide Facebook geek Google Google+ humor innovazione iPhone marketing Microsoft mobile motivazione social network sprechi vetro video videogiochi viral
Ultimi Post
I migliori di oggi
I più popolari del mese
Top post