Blog
home > blog > Crash test con gattini

Tag: video, viral, marketing, animali

Crash test con gattini

Un video virale in cui si vede un crash test fatto con gattini. Nulla di cruento e violento per due micetti annoiati.
di Maurizio Ceravolo
Ecco l'ennesima dimostrazione su come si realizza un video virale. Si accoppiano due idee, che nella vita reale generalmente non sono collegate, un pizzico di originalità ed il gioco è fatto.

In questo caso l'autore del video ha deciso di realizzare un crash test con dei gattini. Tranquilli nulla di cruento. I micetti stanno bene.

Avete presente i classici video dei crash test, con le macchine, i cronometri a video e i manichini che si scontrano al rallentatore? Hanno fatto la stessa identica cosa, però usando come protagonisti dei micetti.

A dire la verità i due bellissimi soggetti sembravano un po' assonnati ed annoiati e, soprattutto desiderosi di tornare in una bella cuccia calda.


Crash test con gattini

In due gattini hanno regalato all'autore del video, oltre due milioni di visualizzazioni in poco meno di quattro mesi, e di riflesso una grande notorietà al blog, russo, pubblicizzato nella pagina del filmato su YouTube. Con veramente pochissimo sforzo. Una videocamera, due micetti, 30 secondi di riprese e mezz'ora di video editing.
Post correlati
2011
17
Gennaio
The Chase: il film di Intel SUL desktop del computer
Maurizio Ceravolo
Intel ha prodotto un cortometraggio virale realizzato sul desktop del computer. Nel senso che l'azione si svolge sul desktop, per pubblicizzare i nuovi core i5 (Sandy Bridge).
2011
4
Maggio
La custodia dell'iPad definitiva
Maurizio Ceravolo
Avete paura che il vostro iPad possa rovinarsi cadendo da un grattacielo? Se si, allora avete bisogno di una cover di G-Form. Guardate due video incredibili, esempi di marketing virale.
2011
26
Luglio
Angry Birds dal vivo
Maurizio Ceravolo
Come sarebbe Angry Birds, il casual game più famoso del mondo, se fosse davvero nel mondo reale? Vediamolo....
2011
27
Maggio
Videogiochi per gatti su iPad
Maurizio Ceravolo
Con internet le frontiere del marketing si espandono, cosa di meglio per promuovere una marca di alimenti per gatti che realizzare una iniziativa virale che faccia parlare di sè?
2011
10
Giugno
Tatuaggio social con gli amici di Facebook
Maurizio Ceravolo
Una donna olandese si è tatuata su un braccio le foto dei profili dei suoi 152 amici di Facebook. Ok che un amico è per sempre, ma si tratta di pazzia pura o marketing virale?


Archivio Mensile Blog
Tag Cloud
Apple brand Facebook finanza geek Google Google Instant Preview Google+ humor IBM innovazione iPad iPhone matrimonio Microsoft Motori di ricerca social network TV video Windows Phone 7
Ultimi Post
I migliori di oggi
I più popolari del mese
Top post