Blog
home > blog > Il ritorno delle scarpe autoallaccianti di Ritorno al futuro

Tag: geek, cinema, Nike, video, marketing

Il ritorno delle scarpe autoallaccianti di Ritorno al futuro

Da alcune ore, si sono diffusi in rete dei rumors, per la messa in commercio da parte di Nike delle scarpe autoallaccianti che indossava Marty Mc Fly in Ritorno al Futuro 2.
di Maurizio Ceravolo
Se è vero è una delle campagne pubblicitarie più nerd dell'anno. Come diffuso da Engaged in un articolo, su YouTube è apparso un video in cui si vede scorrere la telecamera nell'armadio di Marty Mc Fly in cui sono posizionate centinaia di scarpe tutte uguali e tutte identiche a quelle indossate dal protagonista di Ritorno al Futuro nel secondo capitolo della storia.

Nike autoallaccianti di Marty Mc Fly
Le Nike autoallaccianti di Ritorno al futuro 2

Il video è stato caricato da un utente di nome DocEmmettBrown88. Se vi ricordate il film, Emmett Brown era lo scienziato amico di Mary Mc Fly nel film. Il tam tam che è nato in rete, da per certo che questa sia una geniale campagna pubblicitaria di Nike, per pubblicizzare un innovativo nuovo modello di scarpe che si allacciano da sole come nel film. Da qui un video che sottintende, ma non dice nulla per creare hype. Per oggi alcune notizie danno una conferenza stampa da parte del noto produttore sportivo americano.

Se il tutto fosse vero, sarebbe una campagna pubblicitaria veramente geniale, approfittando del tam tam della rete e di uno dei film più amati dai geek di 30/40 anni.


L'armadio di Marty Mc Fly
Post correlati
2011
13
Settembre
Le scarpe di Marty Mc Fly sono in vendita
Maurizio Ceravolo
I rumors erano veri. Le scarpe di Marty Mc Fly sono state messe in vendita veramente, in serie super limitata per beneficenza su eBay. Beneficenza e tanta pubblicità a costo zero per Nike.
2011
11
Ottobre
Petizione per lo stato sentimentale "Amici di letto"
Maurizio Ceravolo
La scusa di una petizione per un nuovo stato sentimentale su Facebook diventa un'ottima iniziativa di marketing.
2011
14
Settembre
Il marketing virale di Contagion realizzato con i batteri
Maurizio Ceravolo
Per pubblicizzare l'uscita di Contagion, in un cartellone sono stati inoculati batteri che si sono moltiplicati creando il titolo del film. Il video sarà virale o batterico?
2011
26
Luglio
Angry Birds dal vivo
Maurizio Ceravolo
Come sarebbe Angry Birds, il casual game più famoso del mondo, se fosse davvero nel mondo reale? Vediamolo....
2011
8
Giugno
Kal El: quando il marketing incontra i geek
Maurizio Ceravolo
Un nuovo prodotto ha bisogno di un nome che rimanga in mente. Se il target è geek, ed il prodotto è un "SUPER" chip il nome più adatto è Kal El. È per intenditori. Vediamo perchè.


Archivio Mensile Blog
Tag Cloud
Apple Facebook flash geek Geolocalizzazione Google Google+ humor IBM infografica innovazione Microsoft mobile Programmazione social network social plugin Twitter video Waze web search
Ultimi Post
I migliori di oggi
I più popolari del mese
Top post