Blog
home > blog > Androidify: il tuo avatar Android

Tag: Android, geek, avatar

Androidify: il tuo avatar Android

Google ha rilasciato una app per creare avatar androidizzati. Come quando si costruisce un Mii sulla Wii. Ovviamente disponibile per telefoni e tablet Android.
di Maurizio Ceravolo
Google ha rilasciato una app disponibile sull'Android Market, tramite la quale è possibile, creare un avatar, sulle vesti del famoso robottino di Android.

Esattamente come succede per i Mii sulla Wii, l'utente può cambiare le proporzioni dell'avatar, cambiare i colori, capelli, barba, caratteristiche fisiche, accessori per renderlo il più simile possibile a se stessi.

A cosa serve? Assolutamente a nulla, se non a divertirsi per qualche minuto e poi condividere il risultato sui principali social network, come spiegato anche sul sito ufficiale Androidify. C'è una strana mancanza, però. Guardatevi il sito ed il video e poi ve lo svelo. :-)


Androidify, crea un androidino a tua immagine e somiglianza.

Qual'è la cosa strana? È che fra tutti i social network citati, manca proprio quello Made in Big G, Google+. Né sul sito, né sul video se ne fa voce. Come ogni tanto succede, dalle parti di Mountain View dimenticano di integrare qualche prodotto.
Post correlati
2011
9
Novembre
Google Voice Search funziona anche sott'acqua
Maurizio Ceravolo
Interessante video promozionale di Android, in cui viene mostrato che Google Voice Search riesce a funzionare anche sott'acqua con la voce di un sub.
2011
10
Agosto
Ma gira la Terra o si muovono le stelle?
Maurizio Ceravolo
Ad un occhio distratto le stelle durante la notte sembrano ferme, eppure durante le ore si spostano sulla volta celeste. Ma sono proprio loro a muoversi?
2011
25
Novembre
Battaglia aerea in realtà aumentata a Central Park
Maurizio Ceravolo
Il massimo per il geek. Due droni che volano su Central Park, comandati via iPhone, che cercano di abbattersi in realtà aumentata. Ricordatevi di Tuono Blu.
2011
18
Aprile
AlgoRythmics: gli algoritmi di ordinamento spiegati con la danza
Maurizio Ceravolo
Un'idea molto originale di una università romena. Spiegare gli algoritmi di ordinamento (Shell Sort, Selection Sort, Insertion Sort, Bubble Sort) tramite la danza.
2011
11
Ottobre
Petizione per lo stato sentimentale "Amici di letto"
Maurizio Ceravolo
La scusa di una petizione per un nuovo stato sentimentale su Facebook diventa un'ottima iniziativa di marketing.


Archivio Mensile Blog
Tag Cloud
Analytics Apple Facebook geek Google Google+ humor innovazione iPad local search Microsoft nerd normativa Programmazione social network video videogiochi viral Windows Embedded Windows Phone 7
Ultimi Post
I migliori di oggi
I più popolari del mese
Top post