Blog
home > blog > Editing video su YouTube

Tag: YouTube, video, innovazione

Editing video su YouTube

YouTube, il portale video di Google, ha annunciato, ovviamente con un filmato, la possibilità di effettuare video editing direttamente sul sito, dopo l'upload.
di Maurizio Ceravolo
Da alcuni giorni YouTube, il celeberrimo portale video di proprietà di Google, ha presentato una interessante novità, che interesserà le persone più comuni. Quelle che caricano il video fatto con il cellulare della sagra del tartufo o che riprendono il gattino che gioca.

La qualità di molti video presenti su YouTube, quelli che hanno magari raggiungono con difficoltà le 100 visualizzazioni, è abbastanza scarsa. E gli utenti che li producono non sanno usare anche i più semplici programmi di video editing.

Per aiutare questi utenti, non certo i power users con video da milioni di visualizzazioni, il portale video ha messo a disposizione, un semplice sistema di editing video on line. Subito dopo l'upload del video è presente il bottone Edit Video.

Si hanno a disposizione dei semplici strumenti, per ruotare l'immagine, stabilizzarla, applicare delle correzioni di colore e di luminosità ed applicare qualche semplice effetto come il seppia o il bianco e nero.


Video editing su YouTube
Post correlati
2010
7
Dicembre
Google acquisisce Widevine per rafforzarsi nel video
Maurizio Ceravolo
Google compra l'ennesima società nel 2010 (oltre 20 acquisizioni): Widevine. Società specializzata nel drm e nell'ottimizzazione dei video.
2011
5
Ottobre
iPhone 4S: il nuovo iPhone
Maurizio Ceravolo
Dopo un'enorme attesa e un incredibile hype è stato presentato il nuovo iPhone. Esteticamente identico, aggiornato nell'hardware e con una interessante novità.
2011
20
Giugno
Search by Image: la ricerca per immagini di Google
Maurizio Ceravolo
Google ha portato una nuova potentissima funzione sul suo motore di ricerca. Le ricerche non solo per delle parole chiave, ma per immagini.
2011
22
Agosto
Con Google+ (Plus) la ricerca di Google si fa (più) social
Maurizio Ceravolo
Google ha annunciato di aver aggiornato i risultato delle ricerche. Ora verranno evidenziati i post su Google+ nelle SERP. Per i SEO diventa fondamentale essere social.
2011
10
Giugno
Tatuaggio social con gli amici di Facebook
Maurizio Ceravolo
Una donna olandese si è tatuata su un braccio le foto dei profili dei suoi 152 amici di Facebook. Ok che un amico è per sempre, ma si tratta di pazzia pura o marketing virale?


Archivio Mensile Blog
Tag Cloud
Apple Facebook Fax geek Google Google+ humor infografica innovazione Kinect Microsoft mobile pasqua Programmazione riconoscimento vocale social network startup video viral Windows Phone 7
Ultimi Post
I migliori di oggi
I più popolari del mese
Top post