Blog
home > blog > Mango è tra noi

Tag: Windows Phone 7, Microsoft, mobile

Mango è tra noi

Senza alcun preannuncio, oggi Microsoft ha rilasciato Windows Phone 7.5. Nome in codice Mango. Da oggi alcuni telefoni potranno aggiornarsi al nuovo OS.
di Maurizio Ceravolo
Oggi a sorpresa Microsoft ha pubblicato Mango, la nuova versione di Windows Phone 7. Ora è disponibile anche un sito.

Adesso gli utenti non devono far altro che aspettare che sui loro telefoni appaia la notifica dell'aggiornamento. A seguito della notifica, collegare il telefono al computer ed aggiornarlo tramite Zune.

Windows Phone 7.5 Mango è arrivato
Windows Phone 7.5 Mango è arrivato

Con questo rilascio Microsoft accorcia le distanze da Android e iPhone, aggiungendo caratteristiche molto attese dagli utenti, come le suonerie personalizzate, il tethering wifi e il multitasking (per l'elenco completo vedete le 500 novità di Mango). Però la rincorsa non si ferma, il gigante di Seattle sta già lavorando alle prossime versioni Tango e Apollo.
Post correlati
2011
8
Settembre
App di Windows Phone 7 su Windows 8?
Maurizio Ceravolo
Il CEO di Nvidia, Jen-Hsun Huang, ha dichiarato che crede che le app per Windows Phone 7 gireranno su Windows 8. Semplice supposizione o fuga di notizie?
2011
16
Febbraio
Nokia - Windows Phone 7: il concept è vero
Maurizio Ceravolo
Il concept diffuso da Engadget qualche giorno fa è vero. E' stato confermato da un dirigente Nokia al MWC 2011.
2011
20
Settembre
Windows Phone 7.5: cerchie e comunicazione unificata
Maurizio Ceravolo
Altro video teaser di Mango: comunicazioni da e verso IM, sms, mail, chat su social network unificate e contatti suddivisi in cerchie come in Google+.
2011
14
Febbraio
Nokia - Windows Phone 7: matrimonio fatto
Maurizio Ceravolo
Il matrimonio fra Nokia e Microsoft è stato fatto. I nuovi smartphone di Nokia avranno una versione privilegiata di Windows Phone 7. Tutti i dettagli.
2011
17
Giugno
Windows Phone 7: 500 novità con Mango
Maurizio Ceravolo
Mango è il corposo aggiornamento di Windows Phone 7 che avverrà in autunno. Riuscirà ad accorciare le distanze da iPhone e Android, ma rimane qualche ombra per il segmento business.


Archivio Mensile Blog
Tag Cloud
Apple bug Facebook geek Geolocalizzazione Google Google+ humor innovazione intervista iPad Microsoft privacy Programmazione RDP social network velocità video viral Windows Phone 7
Ultimi Post
I migliori di oggi
I più popolari del mese
Top post