Blog
home > blog > Mango è tra noi

Tag: Windows Phone 7, Microsoft, mobile

Mango è tra noi

Senza alcun preannuncio, oggi Microsoft ha rilasciato Windows Phone 7.5. Nome in codice Mango. Da oggi alcuni telefoni potranno aggiornarsi al nuovo OS.
di Maurizio Ceravolo
Oggi a sorpresa Microsoft ha pubblicato Mango, la nuova versione di Windows Phone 7. Ora è disponibile anche un sito.

Adesso gli utenti non devono far altro che aspettare che sui loro telefoni appaia la notifica dell'aggiornamento. A seguito della notifica, collegare il telefono al computer ed aggiornarlo tramite Zune.

Windows Phone 7.5 Mango è arrivato
Windows Phone 7.5 Mango è arrivato

Con questo rilascio Microsoft accorcia le distanze da Android e iPhone, aggiungendo caratteristiche molto attese dagli utenti, come le suonerie personalizzate, il tethering wifi e il multitasking (per l'elenco completo vedete le 500 novità di Mango). Però la rincorsa non si ferma, il gigante di Seattle sta già lavorando alle prossime versioni Tango e Apollo.
Post correlati
2011
13
Giugno
Microsoft corteggia gli sviluppatori iPhone ed Android
Maurizio Ceravolo
Microsoft ha preparato delle guide e della documentazione apposita per il porting di applicazioni da Android e da iPhone per convincere gli sviluppatori a lavorare su Windows Phone 7.
2011
14
Febbraio
Nokia - Windows Phone 7: matrimonio fatto
Maurizio Ceravolo
Il matrimonio fra Nokia e Microsoft è stato fatto. I nuovi smartphone di Nokia avranno una versione privilegiata di Windows Phone 7. Tutti i dettagli.
2011
16
Febbraio
Nokia - Windows Phone 7: il concept è vero
Maurizio Ceravolo
Il concept diffuso da Engadget qualche giorno fa è vero. E' stato confermato da un dirigente Nokia al MWC 2011.
2010
22
Ottobre
Windows Phone 7, un nuovo contendente nella guerra mobile
Maurizio Ceravolo
Il nuovo sistema operativo mobile di casa Microsoft. Potenzialità e debolezze del nuovo prodotto.
2011
17
Giugno
Windows Phone 7: 500 novità con Mango
Maurizio Ceravolo
Mango è il corposo aggiornamento di Windows Phone 7 che avverrà in autunno. Riuscirà ad accorciare le distanze da iPhone e Android, ma rimane qualche ombra per il segmento business.


Archivio Mensile Blog
Tag Cloud
Apple Calcolo distribuito crimine evoluzionismo digitale Facebook geek Geolocalizzazione Google Google+ gps humor innovazione Microsoft Motori di ricerca NASA SEO social network social plugin tag video
Ultimi Post
I migliori di oggi
I più popolari del mese
Top post