Blog
home > blog > Ebay deals

Tag: eBay, deals, business, fail

Ebay deals

Il gigante delle aste apre deals.ebay.it . Entra nel business dei Deals appena abbandonato da Facebook, per sfidare il gigante del settore Groupon? Oppure no?
di Maurizio Ceravolo
Ebay, abbastanza in sordina, ha aperto il dominio deals.ebay.it.

Ebay Deals
Ebay Deals

Ebay entra nel business dei Deals appena abbandonato da Facebook, per sfidare il gigante del settore Groupon? Oppure no? Mi sento molto Roberto Giacobbo con questa domanda (si il conduttore di quella trasmissione insulsa che si chiama Voyager, ai confini dell'INDECENZA).

Diciamo che direi di no. Ebay non ha adottato il meccanismo dei deal, sembra più voler sfruttare l'onda del nome e del successo di questo tipo di business. Sembra più una vetrina per alcuni venditori. Infatti dai link in homepage si viene ridirezionati alle classiche pagine di vendita e di asta. E si tratta unicamente di prodotti. E non anche di servizi come nel caso dei tutti i siti che propongono deal.

Oltretutto mi pare anche che alcuni prodotti abbiano il prezzo maggiorato, per poi avere uno sconto maggiore. Informazione che poi non si ha nella pagina di acquisto. I prodotti in offerta, poi, sono solo quelli che si vedono nell'homepage di eBay Deals. Ed oltre tutto, alcuni di questi sono anche ripetuti più volte. Lo stesso prodotto in una taglia diversa. Possibile che non avevano altro modo per riempire quella pagina?

Prodotti ripetuti su Ebay Deals
Prodotti ripetuti su Ebay Deals

Direi Epic Fail per eBay. Iniziativa approssimativa, e realizzata in assoluta economia.
Post correlati
2011
6
Luglio
Google+ avrà i profili business
Maurizio Ceravolo
Jeff Huber di Google ha confermato che presto sul Google+ saranno presenti profili business per aiutare piccole e medie imprese a sviluppare i loro affari.
2012
4
Aprile
Google Consumer Surveys: opportunità per aziende e produttori di contenuti
Maurizio Ceravolo
Google rilascia un servizio di sondaggi on line, che rappresenta un'opportunità in più di guadagno per le aziende che producono contenuti digitali.
2010
22
Dicembre
Sony Ericsson Italia: il proprio brand prima di tutto?
Maurizio Ceravolo
Sulla pagina di Facebook di Sony Ericsson Italia c'è post promozionale che ha qualcosa di strano. Se non si crede fino in fondo sul proprio brand, il fail è dietro l'angolo.
2012
15
Marzo
LeSaiTutte: ha chiuso il primo Social CRM italiano
Maurizio Ceravolo
LeSaiTutte, community di proprietà della Tre, ha chiuso i battenti dopo essere stato il precursore in Italia di un nuovo approccio (Social CRM) con i clienti.
2011
8
Novembre
Google introduce le Google+ Pages in Google+
Maurizio Ceravolo
Google introduce le Google Pages tanto attese dagli utenti. Adesso anche aziende, prodotti ed eventi potranno essere presenti sul social network di Google.


Archivio Mensile Blog
Tag Cloud
Apple collaborazione domotica educazione Facebook finanza geek Google Google+ humor infografica innovazione Microsoft Motori di ricerca Programmazione SEO social network ssd video Zynga
Ultimi Post
I migliori di oggi
I più popolari del mese
Top post