Blog
home > blog > Google+ notifica massimo 1024 persone

Tag: Google+, social network, Google

Google+ notifica massimo 1024 persone

Un post di Louis Gray su Google+ ci permette di scoprire una limitazione nelle notifiche del social network di Google.
di Maurizio Ceravolo
È noto che su Google+ ci siano alcune limitazioni, ovvero il numero massimo di commenti su un post è pari a 500, mentre il numero massimo di persone cerchiabili è pari a 5000.

Obiettivamente sono numeri abbastanza grandi per i comuni mortali. Post con 500 commenti li vedo solo per le celebrità della rete. Mentre il limite di 5000 persone nelle cerchie è abbondantemente sovradimensionato. Già con un numero dieci volte inferiore è difficile seguire lo stream.

Louis Gray, Product Marketing Manager di Google, con questo post di qualche tempo fa, ci mette a conoscenza di un'altra limitazione. Ancora meno evidente delle precedenti.

Se abilitato nelle impostazione, Google+ notifica con una mail le persone che ci hanno aggiunto nelle proprie cerchie nelle ultime ore.

Da Louis Gray scopriamo che in queste mail è possibile ricevere la notifica di massimo 1024 nuove persone che ci hanno aggiunto. Quindi 2 elevato alla 10, un numero decisamente informatico. Ovviamente anche in questo caso è un problema non per le persone normali. Solo poche personalità famose della rete vengono aggiunte da così tante persone in poche ore.

Google+ notifica massimo 1024 persone
Google+ notifica massimo 1024 persone
Post correlati
2011
20
Luglio
Mark Zuckerberg: é lui o non è lui?
Maurizio Ceravolo
Su Google+ è apparso un account a nome di Mark Zuckerberg, il fondatore e CEO di Facebook. Verità o fake. Proviamo ad indagare.
2012
24
Febbraio
Google+: aggiornamento al +1 e al badge
Maurizio Ceravolo
Google+ Platform Preview ha annunciato due aggiornamenti per i social plugin del social network di Google, il +1 e il Google+ badge.
2014
16
Gennaio
I 480 profili top italiani di Google+: la classifica per autorevolezza
Maurizio Ceravolo
Dall'analisi dei 480 profili più seguiti, scopriamo che avere tanti follower non significa automaticamente essere autorevoli. E molte altre cose...
2011
14
Novembre
Prova in anteprima: il badge di Google+ ha dimensioni fisse
Maurizio Ceravolo
I badge sono uno strumento per aiutare i siti a fidelizzare i propri utenti sui social network. Quello di Google è poco versatile, ed ha una dimensione non modificabile.
2011
16
Settembre
Google rilascia le API di Google+
Maurizio Ceravolo
La prima versione delle API di Google+ sono disponibili per gli sviluppatori. Sono ancora abbastanza limitate, permettono solo di leggere dati pubblici e non scrivere o interrogare.


Archivio Mensile Blog
Tag Cloud
Android Apple browser war copia evoluzionismo digitale Facebook geek Geolocalizzazione Google Google+ humor infografica innovazione Microsoft mobile Programmazione risparmio energetico shopping online social network video
Ultimi Post
I migliori di oggi
I più popolari del mese
Top post