Blog
home > blog > Diagramma di Gantt

Tag: Project Management, gestione, Cost Accounting, Möbius Professional, Project Manager

Diagramma di Gantt

Una delle tecniche più note per la redazione del cronoprogramma è tramite l'uso del Diagramma di Gantt.
di Mauro Cartei
Questo articolo fa parte del Manuale di Project Management e Cost Accounting. Per l'elenco degli argomenti vai all'indice.

5.2 Diagramma di Gantt

Per la redazione del cronoprogramma si possono usare diverse tecniche fra cui le più note sono il diagramma di Gantt e il Pert. Noi useremo il Gannt, lasciando il Pert a chi opera su grandissime opere (es.: la costruzione di un altoforno, etc). Il Gantt si presenta come in figura:

Diagramma di Gantt
Diagramma di Gantt (clicca per ingrandire)

Dove nelle prime 8 colonne (primo riquadro) sono scritti:
  • il n° progressivo della riga;
  • il codice identificativo dell’attività (WBS);
  • il codice attribuito dal cliente (nel computo metrico allegato al contratto);
  • la descrizione dell’attività;
  • la durata;
  • la data di inizio;
  • la data di fine;
  • i legami fra le attività;
nel secondo riquadro quanto descritto nel primo riquadro è rappresentato graficamente con uno schema a barre.

È inutile dilungarci sulla comodità e valenza di una simile rappresentazione dell’avanzamento del progetto nel tempo (scheduled works): di norma il cliente obbliga il fornitore, entro una certa data dalla firma del contratto, a presentare un programma GANNT di tale tipo. Il software Mobius Professional che potete scaricare come demo, consente di scrivere il programma suddetto in modo “guidato” con estrema facilità (basta seguire le indicazioni a video o leggere la “guida“ inserita nel menù a destra dell’home page).
Post correlati
2012
5
Giugno
Il programma dei lavori o Cronoprogramma
Mauro Cartei
Dopo aver scomposto la commessa in attività secondo la WBS occorre disporre queste cronologicamente su un diagramma chiamato Gantt. Le attività hanno 4 tipi di legame fra loro.
2012
24
Maggio
La commessa come attività onerosa
Mauro Cartei
Ogni commessa ha un costo di esecuzione. Per ottenere un risultato economico positivo occorre monitorare i costi in corso d'opera per prevedere scostamenti dal budget.
2012
1
Giugno
La programmazione dei lavori
Mauro Cartei
Il programma lavori esecutivo scandisce le attività di un progetto. È un documento vivo, creato con le professionalità del team e aggiornato settimanalmente.
2012
23
Maggio
La commessa come attività temporanea
Mauro Cartei
La commessa è un'attività soggetta a scadenza. Un'attenta pianificazione è necessaria per evitare di mancare la data di consegna e i danni economici che ne conseguono.
2012
28
Maggio
Il WBS e il cronoprogramma
Mauro Cartei
Suddividere la commessa in elementi più piccoli ed essenziali permette al project manager una migliore misura dell'andamento del progetto. Vediamo in che modo fare le suddivisioni.


Archivio Mensile Blog
Tag Cloud
domini Facebook geek Google Google+ humor infografica innovazione iPad letteratura libri marketing Microsoft Motori di ricerca php Programmazione social network video viral Windows Phone
Ultimi Post
I migliori di oggi
I più popolari del mese
Top post
Cosa è il Gorilla Glass  55963