Blog
home > blog > Un buco nero su Google Street View

Tag: Geolocalizzazione, Google, google maps, Street View

Un buco nero su Google Street View

Cosa pensereste se camminando virtualmente in una città su Street View al prossimo passo tutto diventasse nero intorno a voi?
di Maurizio Ceravolo
No, non stiamo parlando di esperimenti segreti del gigante di Mountain View in grado di far collassare la materia su se stessa. Ma semplicemente di un curioso baco su street view a Cortina D'Ampezzo in Italia.

Come tutti sapete che quando Google non ha le immagini di una certa zona semplicemente non fa funzionare Street View. Non si può trascinare l'omino su quella strada. Qui invece succede qualcosa di strano.

Buco nero su Street View
Un buco nero su Street View

Come vedete è tutto nero, si può camminare, si può zommare, ma è tutto nero. Decisamente curioso. Qui sotto ho inserito il plug in di Street View, dove potete provare questa stranezza.  Siamo ad un passo prima del buco nero. Provate ad andare avanti e vedrete che tutto sfumerà a nero, come se fosse calata una cortina di tenebre.

Visualizzazione ingrandita della mappa

Ovviamente al momento in cui scrivo è così, fra qualche tempo potrebbe tornare tutto normale. La zona coinvolta a questo problema è relativamente estesa. Come potete vedere dalla seguente immagine.

Zona proibita su street view
La zona proibita su Street View

La zona evidenziata in rosso è completamente visitabile via Street View, ma provando a camminare virtualmente si vede tutto nero. Come mai questo problema? Sinceramente non ne ho idea. Ho provato a fare alcune ricerche, ma non ho trovato nulla di concreto. Le spiegazioni potrebbero essere molteplici:
  • un baco di street view;
  • un problema nell'acquisizione delle immagini dalla Google Car;
  • un oscuramento voluto da Google (anche se non sarebbe molto logico, sarebbe più semplice escludere quelle aree da Street View).
L'unica informazione sicura che ho, è che ho rilevato questo problema due mesi fa, ed è ancora presente.
Post correlati
2010
19
Novembre
Google Hotpot: la risposta a Facebook Deals
Maurizio Ceravolo
Abbiamo provato Google Hotpot per capire la forza della nuova proposta di Google contro Deals di Facebook. Il nuovo campo di battaglia è sulla geolocalizzazione.
2013
23
Luglio
Google Maps sbaglia la provincia per un civico particolare
Maurizio Ceravolo
Molto curiosamente per una un civico all'interno della città di Prato, Google Maps riporta la città di Pistoia come provincia.
2011
23
Agosto
Il meteo su Google Maps
Maurizio Ceravolo
Google ha introdotto sulle sue mappe un livello con le previsioni meteo delle località visualizzate grazie a Weather.com e la copertura delle nuvole grazie a US Naval Research Lab.
2012
30
Marzo
Google Maps calcola i percorsi tenendo conto del traffico
Maurizio Ceravolo
Importante aggiornamento per Google Maps. Il calcolo dei percorsi oltre ad indicare il tempo di percorrenza standard, permette di sapere i tempi condizionati dal traffico.
2010
30
Novembre
Google compra Groupon
Maurizio Ceravolo
Per 2,5 miliardi di dollari, Google compra il leader mondiale delle offerte locali giornaliere. Ora ha una nuova freccia nella guerra della geolocalizzazione social.


Archivio Mensile Blog
Tag Cloud
animali Apple Facebook finanza geek Google Google+ humor infografica innovazione iPad matrimonio Microsoft mobile social network soldi stored procedure video Waze Windows Phone 7
Ultimi Post
I migliori di oggi
I più popolari del mese
Top post