Il primo di aprile di Google


Google ha sempre fatto scherzi per il pesce d'aprile. Quest'anno ne ha fatti parecchi e molto elaborati. I loro ingegneri sono dei veri geek. Ogni anno Google, per il primo d'aprile, organizza diversi scherzi ai danni della rete. Quest'anno ne ha fatti diversi ed alcuni molto elaborati. In effetti quello del pesce d'aprile per il colosso di Montain View è una vera operazione di marketing. Organizzare gli scherzi più particolare per far parlare di sè in rete. E direi che anche questa volta c'è riuscito.

In molti casi, in rete, il pesce d'aprile non è altro che spargere una notizia falsa, per Google invece è quasi la realizzazione di un progetto.

Vediamo cosa hanno combinato. Partendo dal più semplice.

Un annuncio di lavoro per la posizione di AutoCompleter. Un vero spasso. Il lavoro consisterebbe nel fare manualmente il google suggest. Quando voi su Google fate una ricerca, mentre digitate vengono suggeriti delle possibili chiavi di ricerca. Secondo questo annuncio, ci sarebbe una persona che manualmente, scrivendo molto velocemente. Fra i prerequisiti ci sarebbe anche di sapere fare 32 mila battute al minuto sulla tastiera. In fondo all'annuncio c'è anche uno carrello della spesa dove mettere il proprio annuncio. Che però porta ad una ricerca su google di pesci d'aprile e balle varie. :-)
Hanno anche prodotto un simpaticissimo video di un fantomatico AutoCompleter di Google, che mostra anche quante tastiere fa fuori a forza di battere la tastiera.

L'autocompleter di Google

Ovviamente non potevano non fare uno scherzo anche su YouTube. Sul blog ufficiale del gigante del video sharing è presente un post celebrativo dei 100 anni (!?!?! :-) ) di Youtube, con i migliore 5 video virali del 1911.


I migliori 5 video virali del 1911

Vi ricordate il mio post su Google Body? Per il primo aprile Google ha letteralmente modificato il suo prodotto. Ancora oggi che è il 4 aprile, non si esplora il corpo umano come prima, ma si esplora il corpo di una mucca. Ed è completamente funzionante. Entrate ed esplorate il 3D il corpo di questo animale.


Google Cow

Ed infine il mio preferito Google Motion. Una nuova funzionalità per GMail. Tramite l'uso della webcam è possibile dare input a Gmail, come rispondere ad una mail, comporre un nuovo messaggio, ecc, tramite dei gesti fatti davanti al computer.

Google Motion Gesture
Google Motion

Qui lo scherzo è molto più elaborato. Vengono proposti schemi, brevetti. I video di esperti in vari branche. C'è anche un bellissimo pdf con l'elenco di tutti i gesti che si possono fare per comandare Gmail.

Google Motion Gesture Guide
Un assaggio della guida


Il video introduttivo di Google Motion


Post correlati: