iPhone 4S: schermo giallo


Ci risiamo. L'iPhone 4S ha lo stesso problema che ha afflitto all'inizio l'iPhone4. Lo schermo che vira fortemente al giallo. Per Apple non è un difetto, ma lo cambia. In rete lo chiamano lo Yellowgate, lo scandalo del giallo, facendo il verso al celeberrimo scandalo del Watergate.

Anche per l'iPhone 4S, abbiamo lo stesso identico problema costruttivo che ha afflitto all'inizio l'iPhone 4. Ovvero lo schermo vira evidentemente al giallo. La tonalità dei colori è decisamente più calda, troppo. Il bianco non è molto bianco e la differenza si nota.


Yellowgate: lo schermo dell'iPhone 4S vira al giallo

Ieri ho avuto modo di vedere di persona l'iPhone 4 e il l'iPhone 4S uno accanto all'altro. La differenza è evidente, quando sono vicini. Ancora maggiore rispetto al video qui sopra. A mio avviso non è solo un problema di tonalità, le icone e le immagini sembrano anche meno definite. Ovviamente è un affronto impossibile da accettare per un fan della mela morsicata che si è fatto ore di fila per comprare un dispositivo da 700 euro.

La cosa che ha infastidito di più la persona con cui ho parlato, è che all'Apple store, nessuno degli 8 dispositivi in esposizione aveva questo problema. Lo avevano solo quelli in vendita.

Apple ha dichiarato che non è un difetto. La causa sarebbe nella colla usata per incollare lo schermo, che, quando ancora non è evaporata, causa questo problema. Apple assicura che con il passare del tempo, evapora, e il problema scompare. Però chi lo ha comprato oltreoceano, due settimane fa, ancora non ha visto miglioramenti.

Apple comunque ha assicurato di cambiare il prodotto ai clienti che lo richiederanno, questo non rassicura gli acquirenti, perché la paura è di ricevere in sostituzione un telefono con lo stesso problema.

I sostenitori di Android già gridano all'Epic Fail di Apple. Ma non serve, tanto dalle parti di Cupertino continueranno a vederne milioni.


Post correlati: