Blog
home > blog > Luxeed U7 Dynamic Pixel LED Keyboard

Tag: geek, hardware, video

Luxeed U7 Dynamic Pixel LED Keyboard

Una tastiera assolutamente geek (quanto inutile) da fregiare con gli amici. Ha 430 LED per illuminare ogni tasto con un colore diverso.
di Maurizio Ceravolo
Sabato abbiamo avuto un picco di visite sul post Microsoft Adaptive Keyboard: la tastiera definitiva, la tastiera superfunzionale di Microsoft, purtroppo ancora allo stadio di prototipo. Visto l'interessa sull'argomento allora mi sono messo a cercare una tastiera in commercio, che possa avere come caratteristica di essere assolutamente geek.

Ho trovato la Luxeed U7 Dynamic Pixel LED Keyboard sul sito di ThinkGeek, l'e-commerce di prodotti geek. La caratteristica principale è di avere 430 LED che permettono di illuminare singolarmente ogni tasto della tastiera con un colore diverso.


Luxeed U7 Dynamic Pixel LED Keyboard

È possibile impostare il colore di ogni tasto oppure decidere se deve rimanere spento. Si possono creare fino a quattro skin per la tastiera richiamabili da 4 hot-key sopra i tasti cursore. È anche possibile avere delle animazioni randomiche o ad arcobaleno per l'illuminazione dei tasti. Esiste anche una modalità spark che permette l'illuminazione solo del tasto che si sta schiacciando.

Potete vedere le caratteristiche, in questo video.


Luxeed U7 Dynamic Pixel LED Keyboard

Come potete vedere dal video è una periferica estremamente scenografica. Come utilità rispetto ad una tastiera normale la vedo scarsa. Una illuminazione così forte a lungo andare potrebbe anche dare fastidio. La vedo utile in particolar modo per alcuni utilizzi specifici. Per i videogiocatori per illuminare solo i tasti che servono per giocare. Per i professionisti, allo stesso modo, utilizzatori di programmi cad, di montaggio, o di grafica, l'illiminazione dei soli tasti che corrispondono ad una shortcut potrebbe aiutare la produttività.

In ogni caso è un prodotto assolutamente geek.
Post correlati
2011
25
Novembre
Battaglia aerea in realtà aumentata a Central Park
Maurizio Ceravolo
Il massimo per il geek. Due droni che volano su Central Park, comandati via iPhone, che cercano di abbattersi in realtà aumentata. Ricordatevi di Tuono Blu.
2011
14
Aprile
Il Commodore 64 in mano a due bambini di oggi
Maurizio Ceravolo
Un video, che è un colpo al cuore per chi è cresciuto con il Commodore 64. Due bambini di oggi messi di fronte al mitico C64.
2011
31
Maggio
EMPEROR 200: la postazione di gioco più esagerata del mondo
Maurizio Ceravolo
I videogiocatori hardcore sono molto esigenti e vogliono il massimo dal loro computer e dalla loro postazione di gioco. Vediamo la postazione più esagerata e costosa per loro.
2011
8
Giugno
Kal El: quando il marketing incontra i geek
Maurizio Ceravolo
Un nuovo prodotto ha bisogno di un nome che rimanga in mente. Se il target è geek, ed il prodotto è un "SUPER" chip il nome più adatto è Kal El. È per intenditori. Vediamo perchè.
2011
26
Settembre
Il backstage di Angry Birds
Maurizio Ceravolo
Per comunicare l'arrivo di Angry Birds anche sul Chrome Store, i creatori del gioco degli uccelli arrabbiati, hanno pensato ad backstage a loro modo.


Archivio Mensile Blog
Tag Cloud
anni 80 Apple crowdsourcing evoluzionismo digitale Facebook geek Google Google+ humor innovazione iPad Microsoft mission qr code SEO social network tag video viral Windows Phone 7
Ultimi Post
I migliori di oggi
I più popolari del mese
Top post