Blog
home > blog > Il Commodore 64 in mano a due bambini di oggi

Tag: geek, hardware, video, abandonware

Il Commodore 64 in mano a due bambini di oggi

Un video, che è un colpo al cuore per chi è cresciuto con il Commodore 64. Due bambini di oggi messi di fronte al mitico C64.
di Maurizio Ceravolo
Wired ha realizzato un video molto fantasioso direi geniale. Ha preso due bambini di 10 anni, super digitali, e li ha messi davanti ad un libretto di istruzioni ed il "mitico" Commodore 64. Per gli amici C64.

La schermata iniziale del Commodore 64
La schermata iniziale del Commodore 64

Devo dire bambini, molto smanettoni. Da soli sono riusciti a farlo funzionare, e soprattutto a capire come funzionava il suo supporto di memoria fisica, il lettore di cassette. Un oggetto veramente antidiluviano.

Immagino che, per chi come me, è stato bambino negli anni 80, rivedere il Commodore 64 sia un vero colpo al cuore. Quello, per me, è stato il primo computer su cui ho programmato e su cui per primo ho smanettato. Addirittura feci qualcosa in Assembly. Se ora vi trovate a leggere quello che scrivo a livello di informatica, il merito o la colpa (a seconda dei punti di vista :-) ) è di quel piccolo home computer. Il primo, che ha portato l'informatica, nelle case. Con soli 38911 byte di memoria libera. Adesso 38k di memoria, non bastano nemmeno ad aprire un programma che scriva ciao. È incredibile come i programmatori di allora, in quel poco spazio, riuscissero a realizzare giochi bellissimi.


Due bambini di oggi ed un Commodore 64
Post correlati
2011
31
Maggio
EMPEROR 200: la postazione di gioco più esagerata del mondo
Maurizio Ceravolo
I videogiocatori hardcore sono molto esigenti e vogliono il massimo dal loro computer e dalla loro postazione di gioco. Vediamo la postazione più esagerata e costosa per loro.
2011
10
Gennaio
Luxeed U7 Dynamic Pixel LED Keyboard
Maurizio Ceravolo
Una tastiera assolutamente geek (quanto inutile) da fregiare con gli amici. Ha 430 LED per illuminare ogni tasto con un colore diverso.
2011
25
Novembre
Battaglia aerea in realtà aumentata a Central Park
Maurizio Ceravolo
Il massimo per il geek. Due droni che volano su Central Park, comandati via iPhone, che cercano di abbattersi in realtà aumentata. Ricordatevi di Tuono Blu.
2011
8
Giugno
Kal El: quando il marketing incontra i geek
Maurizio Ceravolo
Un nuovo prodotto ha bisogno di un nome che rimanga in mente. Se il target è geek, ed il prodotto è un "SUPER" chip il nome più adatto è Kal El. È per intenditori. Vediamo perchè.
2011
18
Aprile
AlgoRythmics: gli algoritmi di ordinamento spiegati con la danza
Maurizio Ceravolo
Un'idea molto originale di una università romena. Spiegare gli algoritmi di ordinamento (Shell Sort, Selection Sort, Insertion Sort, Bubble Sort) tramite la danza.


Archivio Mensile Blog
Tag Cloud
+1 Apple Dualboot evoluzionismo digitale Facebook geek Geolocalizzazione Google Google+ humor infografica innovazione marketing Microsoft Programmazione social network spam sprechi utility video
Ultimi Post
I migliori di oggi
I più popolari del mese
Top post