Fanno una rapina e postano le foto su Facebook


I rapinatori più idioti del mondo sono arrivati. Rapinano soldi ed oggetti da un negozio e poi postano le foto da gangsta sui loro profili di Facebook. Arrestati! Questa notizia ha del paradossale, neanche la fantasia di uno sceneggiatore di un film comico era ancora arrivato a questo. Abbiamo già parlato in passato di eventi criminosi passati su Facebook, come il sequestro di una donna in diretta Facebook, ma questo supera l'immaginazione.

Tre ragazzi due minorenni ed uno appena maggiorenne hanno rapinato un negozio, portandosi a casa un bottino di 8 mila dollari, ed oggetti vari. Ovviamente la notizia non è questa. Sono cose che succedono tutti i giorni. La particolarità è che poi hanno deciso di farsi delle foto da gangsta e di postarle sui loro profili di Facebook. Dato che non era sufficiente come colpo di genio, hanno iniziato ad accettare amicizie su amicizie per far vedere quanto erano cattivi.

Da lì all'arresto c'è voluto poco.


L'esito della rapina postato su Facebook

Purtroppo non sono riuscito a trovare i profili di questi furbi, avrei voluto vedere i commenti che avevano ricevuto.


Post correlati: