Blog
home > blog > Tablet ed innovazione digitale uccideranno la carta stampata

Tag: innovazione, media

Tablet ed innovazione digitale uccideranno la carta stampata

Segnalo un bellissimo articolo di Marco Cagnotti sull'evoluzione della informazione digitale. E decreta la morte della carta.
di Maurizio Ceravolo
Ogni giorno, mi tengo informato su quello che avviene nel mondo digitale. Oltre a tutto quello che riguarda il mondo di internet e l'informatica in generale, seguo con attenzione anche gli altri campi dove ricadono le mie passioni. Una di queste è il mondo dell'astrofisica e della fisica in generale. Ed ogni giorno aspetto sempre con impazienza i nuovi post di un blog sull'argomento che si chiama Stukhtra.

Ieri l'autore, Marco Cagnotti è uscito dal normale corso del suo blog ed ha invaso il territorio digitale, con una lunga ed interessante analisi sulla carta stampata e la sua necessità di adattarsi al mondo che cambia. In effetti leggendolo, mi ha fatto pensare all'evoluzionismo di Darwin applicato ai media. Secondo la sua analisi che condivido, fra 20 anni, l'uso della carta per informarsi sarà relegato alla nicchia, e tutti, per leggere notizie e libri, adotteremo leggeri tablet. Un po' come si vede in tante serie di fantascienza, tipo Star Trek.

Comuqnue vi rimando al suo post "De profundis per il giornale"
Post correlati
2011
6
Giugno
Cosa è un SSD
Maurizio Ceravolo
SSD (Solid State Drive) è una sigla che legge sempre più spesso quando si parla di prestazioni hardware. Vediamo le caratteristiche di questa tecnologia (usando un linguaggio semplice).
2010
20
Dicembre
Google acquisisce Phonetic Arts
Maurizio Ceravolo
Google ha acquistato Phonetic Arts società impegnata nella sintesi vocale. Il colosso di Montain View già forte nel riconoscimento vocale, si potenzia ancora di più.
2010
29
Dicembre
Lego e la realtà aumentata
Maurizio Ceravolo
Lego realizza un chiosco multimediale per mostrare i propri prodotti che usa la realtà aumentata.
2011
28
Ottobre
Google+: Post popolari, Ripples e Foto editing
Maurizio Ceravolo
Sviluppo a ritmo serrato, su Google+. Due nuove funzioni orientate agli utenti (una in competizione con Instagram?) ed una che strizza l'occhio alle aziende ed al marketing.
2011
18
Agosto
Instant Pages e Web Analytics
Maurizio Ceravolo
Instant Pages su Chrome 13 permette in alcuni casi di azzerare i tempi di scaricamento delle pagine. Ma può contaminare i dati di Web Analysys.


Archivio Mensile Blog
Tag Cloud
Apple browser war Facebook finanza geek Geolocalizzazione giornali Google Google+ humor innovazione marketing Microsoft mobile parodia sicurezza social network tag video viral
Ultimi Post
I migliori di oggi
I più popolari del mese
Top post