Blog
home > blog > Tablet ed innovazione digitale uccideranno la carta stampata

Tag: innovazione, media

Tablet ed innovazione digitale uccideranno la carta stampata

Segnalo un bellissimo articolo di Marco Cagnotti sull'evoluzione della informazione digitale. E decreta la morte della carta.
di Maurizio Ceravolo
Ogni giorno, mi tengo informato su quello che avviene nel mondo digitale. Oltre a tutto quello che riguarda il mondo di internet e l'informatica in generale, seguo con attenzione anche gli altri campi dove ricadono le mie passioni. Una di queste è il mondo dell'astrofisica e della fisica in generale. Ed ogni giorno aspetto sempre con impazienza i nuovi post di un blog sull'argomento che si chiama Stukhtra.

Ieri l'autore, Marco Cagnotti è uscito dal normale corso del suo blog ed ha invaso il territorio digitale, con una lunga ed interessante analisi sulla carta stampata e la sua necessità di adattarsi al mondo che cambia. In effetti leggendolo, mi ha fatto pensare all'evoluzionismo di Darwin applicato ai media. Secondo la sua analisi che condivido, fra 20 anni, l'uso della carta per informarsi sarà relegato alla nicchia, e tutti, per leggere notizie e libri, adotteremo leggeri tablet. Un po' come si vede in tante serie di fantascienza, tipo Star Trek.

Comuqnue vi rimando al suo post "De profundis per il giornale"
Post correlati
2011
25
Luglio
Google chiude Google Labs
Maurizio Ceravolo
Google, nella ristrutturazione voluta dal nuovo CEO Larry Page, ha deciso di chiudere Google Labs, l'incubatore di nuove idee, dove sono nati Maps e Gmail.
2011
14
Gennaio
Il web fa concorrenza sleale ai giornali
Maurizio Ceravolo
Il sindacato dei giornalisti italiani critica il web. Ma siamo sicuri che facciano bene il loro lavoro e non copino da internet? Vediamolo con un sorriso.
2011
4
Agosto
Instant Pages su Chrome 13
Maurizio Ceravolo
Per Google la velocità è fondamentale. In Chrome 13 è presente una funzionalità che permette in alcuni casi di caricare una pagina in 0 secondi.
2012
30
Marzo
Google Maps calcola i percorsi tenendo conto del traffico
Maurizio Ceravolo
Importante aggiornamento per Google Maps. Il calcolo dei percorsi oltre ad indicare il tempo di percorrenza standard, permette di sapere i tempi condizionati dal traffico.
2011
6
Maggio
Email di Facebook e la nuova funzione messaggi
Stefano Manto
Facebook regala un indirizzo email che, in aggiunta ai messaggi interni, agli SMS e alla chat, rende la funzione Messaggi centralizzata ed integrata


Archivio Mensile Blog
Tag Cloud
Apple copia digital divide evoluzionismo digitale Facebook geek Geolocalizzazione Google Google+ HTC humor infografica innovazione Interoperabilità iPhone Microsoft social network social plugin video Windows Phone
Ultimi Post
I migliori di oggi
I più popolari del mese
Top post