Blog
home > blog > Il backstage di Angry Birds

Tag: videogiochi, geek, video, humor, Angry Birds

Il backstage di Angry Birds

Per comunicare l'arrivo di Angry Birds anche sul Chrome Store, i creatori del gioco degli uccelli arrabbiati, hanno pensato ad backstage a loro modo.
di Maurizio Ceravolo
Di Angry Birds abbiamo parlato più volte (vedi Angry Birds dal vivo). È il casual game più famoso del mondo, ed ha dato origine anche a diverse parodie (Angry BungaAngry GoogleAngry Birds all'esameAngry Birds nelle rivoluzioni di Tunisia, Egitto e Libia).

La sua colonizzazione del mondo digitale è sempre più ampia. Adesso è arrivato anche sul Web Store di Chrome.

Per farlo sapere al mondo, i creatori del gioco hanno pensato ad un video di backstage come quelli che si vedono nei film. Con una differenza, ambientato nel mondo di Angry Birds, con alle loro spalle il bombardamento contro i maiali in atto.


Angry Birds su Chrome
Post correlati
2011
16
Giugno
Robin Williams testimonial e padre di Zelda
Maurizio Ceravolo
Robin Williams è un grandissimo fan della serie di giochi Zelda ed è stato scelto come testimonial per la pubblicità dell'ultimo gioco. È così fan che ha fatto una scelta importante...
2011
31
Agosto
L'amore ai tempi del... web
Maurizio Ceravolo
100 anni fa gli innamorati si scambiavano missive, mentre negli ultimi decenni la parola scritta si è persa nel corteggiamento. E con l'avvento del web?
2011
8
Luglio
Il 1999 immaginato nel 1966
Maurizio Ceravolo
Un video del 1966 prova ad immaginare come sarà il futuro digitale 33 anni dopo. Fa un po' di tenerezza, per il modo con cui viene vista la tecnologia del futuro.
2011
18
Agosto
Bambino trader perde tutto
Maurizio Ceravolo
Cosa potrebbe succedere se un bambino, invece che con i classici giocattoli, giocasse in borsa? Vediamo in un video. Il venerdì nero è sempre in agguato. :-)
2011
31
Agosto
Angry Birds nelle rivoluzioni di Tunisia, Egitto e Libia
Maurizio Ceravolo
Il desiderio di libertà delle popolazioni del nord Africa spinte dai cinguettii di Twitter viste con gli occhi di Angry Birds, il casual game più famoso del mondo.


Archivio Mensile Blog
Tag Cloud
Apple Bing cortometraggio Facebook finanza geek Google Google+ humor innovazione Intel iPad marketing matrimonio Microsoft social network video videogiochi vintage viral
Ultimi Post
I migliori di oggi
I più popolari del mese
Top post